Attività Peritale

Attività Peritale


Attività Peritale L’odontoiatria Legale ha lo scopo di fornire la consulenza Odontoiatrica in ambito di responsabilità professionale o traumatologia che interessa il cavo orale.
La responsabilità professionale si presenta nei casi di mal pratica odontoiatrica o incidenti operativi che hanno portato ad un danno.
La traumatologia del cavo orale necessita generalmente dell’analisi degli effetti conseguenti al trauma per una quantificazione del danno spesso in ambito assicurativo.
La consulenza tecnica di parte di un medico o odontoiatra deve assolutamente rispettare quanto prescritto dal codice di deontologia medica.

La Consulenza di parte deve tendere unicamente ad interpretare le evidenze scientifiche disponibili, pur nell'ottica dei patrocinati, nel rispetto dell'oggettività e della dialettica scientifica nonché della prudenza nella valutazione relativa alla condotta dei soggetti coinvolti.

Codice di Deontologia Medica 2006; CAPO IV: Art.62 "Attività Medico-legale".
La consulenza medico-odontoiatrica di parte si compone di:
  • Raccolta dei dati anagrafici del paziente
  • Visita odontoiatrica generica
  • Raccolta dati relativi allo stato di salute del paziente
  • Esame del cavo orale e delle strutture anatomiche adiacenti
  • Raccolta delle informazioni relative ai precedenti trattementi
  • Raccolta di tutta la documentazione fotgrafica/radiografica/cartacea in possesso del paziente
  • Rilevazione delle fotografie del cavo orale al momento della visita
  • Rilevazione delle radiografie del cavo orale al momento della visita
  • Produzione dell’elaborato tecnico